mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Stuff Happens


Autore: David Hare
Categoria: Teatro
Genere: Dramma storico
Lingua: inglese
Ruoli: 44

Sinossi:

Le cose accadono … E’ una cosa sporca, la libertà è sporca, i popoli liberi sono liberi di commettere errori e commettere crimini e fare delle brutte cose.

La famosa risposta di Donald Rumsfeld, segretario della difesa amaricana, al saccheggio di Baghdad, durante la conferenza stampa dell’11 aprile 2003, dà il titolo a questa nuova opera di Hare, scritta per l’Olivier Theatree, per lo straordinario processo che portò all’invasione dell’Iraq.
Come fa il mondo a risolvere le sue differenze, adesso che c’è solo una superpotenza? Che succede ai leader che rischiano la loro credibilità davanti ad un pubblico scettico? Dagli eventi che hanno dominato le testate internazionali nel corso degli ultimi due anni, David Hare ha tratto sia un racconto storico sia un dramma umano sulla frustrazione del potere e sui limiti della diplomazia.


Commenti:
STUFF HAPPENS è un dramma storico, incentrato sulla storia recentissima. Gli eventi al suo inteerno sono stati confermati da più fonti, sia private che pubbliche. Ciò che è successo, è successo. Niente nella narrazione è volutamente falso. Le scene di discorso diretto citano discussioni tra le persone. Quando le porte si chiudono sui leader mondiali e sui loro entourage, allora ho usato la mia immaginazione. Sicuramente questa è un'opera teatrale e non un documentario ed è guidata, spero, dalle sue tematiche quanto dai suoi personaggi e dalla storia. - DAVID HARE