mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Shylock


Autore: Arnold Wesker
Categoria: Teatro
Genere: Melodramma
Lingua: inglese
Ruoli: 16
Attori: 10
Attrici: 6

Sinossi:

La storia ripropone le tre vicende principali del “Mercante di Venezia” di Shakespeare, ma significativamente diversi sono i rapporti tra i personaggi.

SHYLOCK, un ricco banchiere ebreo e appassionato collezionista di libri antichi e manoscritti, è l’ amico di un mercante veneziano, ANTONIO il cui figlioccio, BASSANIO, vuole da lui un prestito di 300 ducati per il corteggiamento di PORTIA, una donna rinascimentale e istruita, nonché ricca ereditiera.

ANTONIO, al momento sprovvisto di tanto denaro, chiede in prestito i ducati al suo amico Shylock e questi senza esitazione glieli offre e non vorrebbe in nessun modo stipulare un contratto con il suo carissimo amico, ma Antonio gli ricorda che la legge di Venezia proibisce qualsiasi patto con gli ebrei che non sia accompagnato da un contratto. Per beffare la legge di Venezia Shylock propone un patto assurdo: una libbra di carne di Antonio. Purtroppo le navi di Antonio fanno naufragio, il mercante non può saldare il suo debito e il patto deve essere rispettato. Portia riesce a dimostrare che il contratto non ha senso e salva la vita a Shylock, ma lo Stato di Venezia lo punisce con la pena più crudele – lo priva dei suoi libri. Il libro è qui inteso come simbolo della conoscenza, di chi è nemico del razzismo, dell’errore e della violenza.


Personaggi:
6 ruoli femminili 10 ruoli maschili

Commenti:
La storia si ambienta nel ghetto di Venezia nel 1563. L'autore affronta il tema dell'antisemitismo.