mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Récits morts


Autore: Bernard-Marie Koltès
Categoria: Teatro
Genere:
Lingua: francese

Sinossi:

Si tratta del sogno di un personaggio che non conosceremo, ma che subisce e agisce nel suo sogno sotto l’aspetto e il nome di Dantale.
Due figure occupano la maggior parte del suo pensiero, mentre altre passano come delle contraddizioni del suo corpo nel sonno, alcune precise, altre quasi sfuggenti.
Due elementi determinano tanto il sogno quanto il testo e la natura dei personaggi: da una parte la luce (la sua forma e la sua intensità) e dall’altra parte l’altezza o la profondità che occupano le visioni nel cervello addormentato.


Commenti:
Difficile definire un genere per le opere di un autore così unico come Koltès.