mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Locke


Autore: Steven Knight
Categoria:
Genere:
Ruoli: 1 (1M)

Sinossi:

Locke è un film del 2013 presentato fuori concorso alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Il film è sostanzialmente un monologo con protagonista Tom Hardy.
Dopo una giornata di lavoro, Ivan Locke, capo cantiere presso un’importante ditta di costruzioni, sale in auto e si avvia verso una località sconosciuta: durante il tragitto inizia a fare una serie di telefonate. Prima a Bethan, la donna che lo aspetta in sala parto; quindi alla sua famiglia, alla moglie Katrina e al figlio, che lo attendono come ogni sera a casa; alla moglie confida un tradimento di 7 mesi prima, con una donna matura conosciuta durante un viaggio di lavoro. La donna è rimasta incinta e ha deciso di tenere il bambino: Katrina, distrutta dalla notizia, scoppia in lacrime. Inoltre, Ivan si trova alla vigilia di una delicata e importantissima giornata di lavoro, il cui esito dipende dalla sua presenza; chiama Donal, un suo sottoposto, e lo incarica di lavorare al suo posto. Al tempo stesso, viene licenziato in tronco dal suo capo, Gareth, non appena gli dice che non si recherà al lavoro l’indomani. Tra le varie telefonate che si susseguono, Locke parla tra sé e sé rivolgendosi a suo padre, morto anni prima, e colpevole di averlo abbandonato. Ripromettendosi di portare a termine ogni cosa nel migliore dei modi e di non seguire l’esempio del padre, arriva nei pressi dell’ospedale, quando Bethan lo chiama e gli fa sentire il vagito del neonato.


Altre Opere Di Steven Knight


-Locke
()