mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Haunting Julia


Autore: Alan Ayckbourn
Categoria: Teatro
Genere: Horror
Lingua: inglese
Ruoli: 3
Attori: 3

Sinossi:

Julia era una ragazza prodigio, musicista di grande talento che inspiegabilmente si è suicidata. Il padre, Joe, non riesce a farsene una ragione. Si convince che dall’Aldilà sua figlia stia cercando di mettersi in contatto con lui per raccontargli cosa le sia veramente accaduto. Per questo Joe si rivolge a Ken, un medium, e coinvolge anche Andy, l’ex-fidanzato di Julia, l’ultimo a vederla viva.
Nel tentativo di ricostruire i fatti si dipana man mano quella che fu la vita di Julia e le circostanze della sua morte. Per Joe è inaccettabile pensare che le sue pressioni (amorevoli) perché la figlia diventasse una stella possano averla spinta al suicidio. Da parte sua Andy vive da anni nel senso di colpa, chiedendosi se si sarebbe potuta evitare questa tragedia, se lui quella notte non avesse deciso di lasciare Julia.
Non manca una sottile vena comica legata al personaggio del medium; ma in ultima analisi questa piece è un horror (o meglio, una ghost story) a tutti gli effetti, come dimostrano due climax: si apre una porta da sola rivelando il corridoio che portava alla camera di Julia (non più murata come lo era stato fino ad un attimo prima) e poi sul letto di Julia compare una chiazza di sangue. All’interno della casa c’è lo spettro di Julia, lo si percepisce, anche se solo Joe riuscirà a vederlo.


Personaggi:
Joe, il padre di Julia (sulla cinquantina) Andy, ex fidanzato di Julia (sulla trentina) Ken, un medium (sulla quarantina)

Commenti:
Fa parte della trilogia The Things That Go Bump insieme a Snake in the grass e Life & Beth. NB: Si presume che Ayckbourn sia stato ispirato per questo testo dopo aver visto THE WOMAN IN BLACK una ghost-story pluripremiata nel 1987 tratta dal romanzo di Susan Hill e adattata da Stephen Mallatratt per il teatro.

Altre Opere Di Alan Ayckbourn


-Cari bugiardi
(Relatively Speaking)


-Norman Conquests, The
(Norman Conquests, The)


-Snake In The Grass
(Snake In The Grass)


-Haunting Julia
(Haunting Julia)


-Life and Beth
(Life and Beth)


-Christmas V Mastermind
(Christmas V Mastermind)


-Donzelle in pericolo
(Damsels in Distress)


-Dad's Tale
(Dad's Tale)


-Donna nella mente, (Una)
(Woman in Mind)


-Just between ourself
(Just between ourself)


-Sugar Daddies
(Sugar Daddies)


-House & Garden
(House & Garden)


-Intimi scambi
(Intimate Exchanges)


-Cuori
(Private Fears in Public Places)


-Prova a farmi ridere
(Comic Potential)


-Gioco Pericoloso
(FlatSpin)


-Stanze comunicanti
(Communicating Doors)


-Strategia di Gioco
(GamePlan)


-Gioco di Ruolo
(Role Play)


-Camere da letto
(Bedroom Farce)


-Absent Friends
()


-Mr Whatnot
(Mr Whatnot)


-Absurd Person Singular
()


-Family Circle
(Family Circle)


-Me, Myself and I
(Me, Myself and I)


-Men on Women on Men
(Men on Women on Men)


-Making Tracks
(Making Tracks)


-Love After All
(Love After All)


-Joking Apart
(Joking Apart)


-Jeeves
(Jeeves)


-How the Other Half Loves
(How the Other Half Loves)


-Season's Greetings
(Season's Greetings)


-Sisterly Feelings
(Sisterly Feelings)


-Way Upstream
(Way Upstream)


-Small Family Business, (A)
(Small Family Business, (A))


-Square Cat, The
(Square Cat, The)


-Standing Room Only
(Standing Room Only)


-Taking Steps
(Taking Steps)


-Ten Times Table
(Ten Times Table)


-Things We Do For Love
(Things We Do For Love)


-Suburban Strains
(Suburban Strains)


-Drowing on Dry Land
(Drowing on Dry Land)


-Confusioni
(Confusions)