mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Coriolanus Vanishes a Roma



Dal 24 al 28 novembre, per la rassegna TREND del Teatro Belli di Roma, andrà in scena Coriolanus Vanishes di David Leddy.

Chris ha sperimentato tre diverse morti, una dopo l’altra. E ora è in prigione, in attesa di processo senza neanche sapere perché. Scritto senza indicazioni di genere, originariamente interpretato da un uomo e ora interpretato da una donna senza che una sola parola del testo sia stata cambiata, CORIOLANUS VANISHES è una complessa discesa negli inferi della psiche attraverso passione, vergogna, devastazione e molte, troppe forme di follia. Appena sotto la superficie dei gesti quotidiani c’è infatti un sottobosco di anarchia che incombe. Ragionando su come i ricordi d’infanzia – anche quelli più oscuri – possano assediare le nostre relazioni adulte, CORIOLANUS VANISHES combina l’ambiguità morale del commercio globale di armi con alcune scelte radicali come quella di adottare un bambino abusato. A volte i tuoi amici sono peggio dei nemici, e a volte ti ritrovi ad essere il peggiore di tutti. Cosa succede allora? In questa impressionante meditazione di David Leddy sul potere e sui suoi abusi, Federica Valloni assume il ruolo della protagonista Chris, un personaggio tormentato che vive in una prigione claustrofobica e inquietante, da cui contempla il terrorismo globale, la famiglia, le relazioni, il senso di colpa, il sesso e la morte. Una creatura selvaggia, che, se un tempo accarezzava, ora uccide. Dalla cintura di suo padre a una serie di giustificazioni per il traffico di armi in Arabia Saudita o per i segni dei morsi di un amante, le sue ciglia lunghissime si dispiegano sia nella sala riunioni che in camera da letto: Chris infatti fa poca distinzione tra piacere e affari, e i ricordi, di conseguenza, tendono a sovrapporsi. Così, mentre Chris fornisce informazioni su come è arrivata a mentire, imbrogliare e addirittura a uccidere, le luci al neon inondano la stanza di colori primari al tempo stesso piacevoli e inquietanti. Fino a una scoperta inaspettata.

CORIOLANUS VANISHES

David Leddy

regia Enzo Aronica
con Federica Valloni
produzione Teatro Belli