mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Peter Hacks

Peter Hacks (Breslavia, 21 marzo 1928 – Groß Machnow, 28 agosto 2003) è stato un drammaturgo, poeta e saggista tedesco.

Nato a Breslau (Wrocław), durante la seconda guerra mondiale fu costretto a spostarsi e a stabilirsi poi a Monaco nel 1947, dove conobbe Thomas Mann e Bertolt Brecht. Da lì, seguì Brecht a Berlino Est nel 1955. Dal 1960 Hacks ha lavorato come regista al Deutsches Theater (DT) di Berlino.
Fondò negli anni sessanta del XX secolo la “classica socialista” e divenne uno dei più noti drammaturghi della Repubblica Democratica Tedesca, e per molto tempo fu l’unico autore vivente rappresentato sia nella Germania orientale che in quella occidentale.