mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Lee Blessing

Lee Blessing drammaturgo americano. Si è laureato in poesia e drammaturgia al University of Iowa Graduate Writers Workshop. Debutta come autore a Broadway nel 1988 con A WALK IN THE WOODS. Questa opera è anche stata rappresentata a Londra e a Mosca.

Lee nasce a Minneapolis, Minnesota, il 4 Ottobre 1949. Cresce in una normale famiglia del mid-west dove, ironia della sorte, si presta pochissima attenzione all’arte. Cià nonostante, la famiglia sostiene la scelta di Blessing nel fare della drammaturgia la sua professione. Blessing scrive la sua prima opera alle scuole superiori spinto dal desiderio di evitare di scrivere un articolo di giornale su un argomento che lo interessava davvero poco.
Come drammaturgo, Blessing debutta a Broadway nel 1988 con quella che poi diventerà una delle sue opere più celebri, A Walk in the Woods, in cui si descrive il rapporto sempre più stretto che si crea tra due negoziatori, uno americano e uno russo, i quali tentano di limitare la corsa agli armamenti dei rispettivi paesi durante anni di negoziati. Quest’opera ottiene una nomination ai Tony award e una al Premio Pulitzer. La piece viene rappresentata anche a Londra e persino a Mosca. La Compagnia teatrale Signature si dedica per tutta la stagione newyorkese 1992-1993 alle opere di Blessing: questo comporta anche la messa in scena del debutto mondiale di Patient A.
Blessing è un autore molto prolifico: tra le sue opere ricordiamo: Fortinbras, Down the Road e Two Rooms commissionate da La Jolla Playhouse; ma anche Cobb, che debutta presso il teatro amatoriale di Yale. Blessing ha sctitto anche atti unici di altrettanto successo come The Roads That Lead Here ed Eleemosynary prodotto da Manhattan Theatre. Invece Riches, Independence, Oldtimers Game, e Nice People Dancing to Good Country Music, hanno debuttato tutti quanti al Actors Theatre di Louisville. La commedia Lake Street Extension è stata invece presentata all’Ensemble Theatre Company di Cincinnati. Più recenetemetne The Rights è stata commissionata da due teatri Ensemnble Theatre Company e Theatre on the Square of Marietta, Georgia.

Riconoscimenti
Le sue opere hanno fatto incetta di numerosi premi come The American Theatre Critics Association Award, The L.A. Drama Critics Award, the Great American Play Award, The Humanitas Award, The George and Elisabeth Marton Award, oltre i già citati Tony e Olivier Awards e il Premio Pulitzer. Il suo film Cooperstown ha vinto nel 1993 il premio Humanitas for PBS/Cable ed ha ottenuto anche tre nomination ai Cable Ace Awards, inclusa quella come miglior sceneggiatura.

Attualmente Lee Blessing tiene un corso di scrittura creativa alla “Mason Gross School of the Arts” presso la Rutgers University. E’ sposato con la drammaturga Melanie Marnich.