mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Ian McEwan

McEwan nasce ad Aldershot, in Inghilterra, il 21 giugno 1948
Studia all’Università del Sussex e all’Università dell’East Anglia, dove risulta essere il primo a diplomarsi nell’innovativo corso di scrittura creativa di Malcolm Bradbury.

La sua prima pubblicazione è la collezione di brevi racconti Primo amore, ultimi riti nel 1975.
Nel 1998 fa discutere la sua premiazione al Booker Prize per il romanzo Amsterdam.

Il libro del 1997 L’amore fatale, su una persona affetta dalla Sindrome di de Clerambault, viene da molti considerato un capolavoro insieme al suo romanzo forse più famoso, Espiazione.

Il suo ultimo lavoro è Solar.

Romanzi
.Il giardino di cemento (The Cement Garden 1978)
.Cortesie per gli ospiti (The Comfort of Strangers 1981)
.Bambini nel tempo (The Child in Time 1987)
.Lettera a Berlino (The Innocent 1989)
.Cani neri (Black Dogs 1992)
.L’amore fatale (Enduring Love 1997)
.Amsterdam (1998)
.Espiazione (Atonement 2001)
.Sabato (Saturday 2005)
.Chesil Beach (On Chesil Beach 2007)

Racconti
.Primo amore, ultimi riti (First Love, Last Rites 1975)
.Fra le lenzuola e altri racconti (In Between the Sheets 1978)

Narrativa per bambini
.Rose Blanche (non pubblicato in Italia 1985)
.L’inventore di sogni (The Daydreamer 1994)

Trasposizioni cinematografiche
.Cortesie per gli ospiti (The Comfort of Strangers 1990)
.Il giardino di cemento (The Cement Garden 1993)
.Conversazione con l’uomo dell’armadio (Rozmowa z czlowiekiem z szafy 1993)
.The Innocent (1993)
.First Love, Last Rites (1997)
.L’amore fatale (Enduring Love 2004)
.Butterflies (2005)
.Espiazione (Atonement 2007)

Sceneggiature
.L’ambizione di James Penfield (The Ploughman’s Lunch 1983)
.La legge delle triadi (Soursweet 1988)
.L’innocenza del diavolo (The Good Son 1993)