mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Enda Walsh

Enda Walsh (nato nel 1967) è un drammaturgo irlandese attualmente residente a Londra. Walsh frequentò la stessa scuola superiore in cui insegnarono Roddy Doyle e Paul Mercier. Dopo aver scritto per il Dublin Youth Theatre, si trasferì a Cork dove scrisse Fishy Tales per la Graffitti Theatre Company, seguito da Ginger Ale Boy per la Corcadorca Theatre Company. Ma egli conobbe il successo con la produzione della sua opera Disco Pigs in collaborazione con il regista Pat Kiernan del Corcadorca Theatre. Da quando si è trasferito a Londra, Walsh è stato particolarmente prolifico come autore, portando in scena ben 13 sue opere, due radiodrammi e due sceneggiature. Vincitore dello Stewart Parker and the George Devine Awards, tre Edinburgh Festival Fringe Awards e due Critic’s Awards, inoltre è stato nominato autore associato dell’Abbey Theatre di Dublino. Le sue opere, dalla famosissima Disco Pigs, Bedbound, Small Things, Chatroom e The Walworth Farce, sono state tradotte in più di 20 lingue e sono state rappresentate in tutta Europa, ma anche in Australia, Nuova Zelanda Stati Uniti.
Ha scritto inoltre due radiodrammi: con Four Big Days in the Life of Dessie Banks per la RTE ha vinto il I PA Radio Drama Award e The Monotonous Life of Little Miss P per la BBC è stato apprezzato al Gran Prix di Berlino. Ha inoltre scritto piece per il Paines Plough di Londra, il Druid Theatre di Galway, il Kammerspiele di Monaco e il Royal National’s Connections Project di Londra. Ha collaborato alla stesura della sceneggiatura del film ispirato a Disco Pigs e ha collaborato alla stesura della sceneggiatura di Hunger insieme al vincitore del Turner Prize Steve McQueen. Il film è stato premiato con il Caméra d’Or award al Cannes Film Festival e il Best Film award al Sydney Film Festival. E’ stato recentemente ingaggiato per la stesura di altri film e un adattamento della favola The Island of the Aunts by Eva Ibbotson e un adattamento cinematorgafico della sua stessa piece Chatroom.