mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

A Siviglia la prima opera in lingua Polari



Ha debuttato a Siviglia il primo adattamento teatrale/operistico di “The Sins” ad opera di Fabrizio Funari: Commissionato e prodotto da ICAS (Instituto de las Artes y Culturas de Sevilla) y Fundación BBVA, The Sins of the Cities of the Plain“ è il primo romanzo di letteratura erotica omosessuale mai pubblicato in occidente.

Il libro pone al centro della narrazione le avventure di Jack Saul, prostituto irlandese diventato molto famoso a Londra. A curare l’adattamento teatrale dell’opera edita nel 1881 è un giovane librettista italiano Fabrizio Funari, che ha deciso, per l’occasione, di rispolverare il Polari, un cripto-linguaggio utilizzato dalla comunità omosessuale a partire dalla fine del XIX secolo nelle grandi città del Regno Unito, perché l’opera fosse filologicamente coerente con la storia raccontata.

Per maggiori informazioni sull’opera vi rimandiamo a questa pagina!