mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Vernissage


Autore: Václav Havel
Categoria: Teatro
Genere: Commedia - Atto Unico
Lingua: ceco
Ruoli: 3
Attori: 2
Attrici: 1

Sinossi:

In quest’opera viene descritto il rapporto in cui l’intellettuale (Bedrich) viene a trovarsi con la realtà cecoslovacca di allora, e cioè con coloro che, per amore del quieto vivere, sconfitti dal sentimento d’impotenza o sedotti dal miraggio dei vantaggi pratici che possono ricavare dalla sottomissione, hanno ceduto al “grande meccanismo” e sono diventati vittime più o meno docili della manipolazione autoritaria, consapevoli di aver fatto una scelta che li “degrada” (Vera e Michal). Per nascondere la propria cattiva coscienza i padroni di casa Vera e Michal fanno sfoggio davanti a Bedrich del loro più alto livello di vita, frutto dell’accettazione di un modello consumistico che tratta alla stregua di beni di consumo tutte le realtà e valori della vita; ma quando l’amico decide di andarsene, la loro maschera di sicurezza e di superiorità cade…


Personaggi:
VERA MICHAL BEDRICH