mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Il Contrabbasso


Autore: Patrick Süskind
Categoria:
Genere: monologo
Lingua: tedesco

Sinossi:

Il monologo di un uomo mite e frustrato, che nella sua vita non ha lasciato spazio che alla musica e al suo strumento, il contrabbasso. Un racconto di solitudine e amarezza ma anche di rivincita per chi non è mai stato sotto la luce dei riflettori.

Se c’è una cosa inconcepibile è un’orchestra senza contrabbasso. Si può quasi dire che l’orchestra – siamo alla definizione – comincia a esistere soltanto quando c’è un contrabbasso. Ci sono orchestre senza primo violino, senza fiati, senza timpani e trombe, senza tutto. Ma non senza contrabbasso. Quello che voglio stabilire, è che il contrabbasso è di gran lunga lo strumento più importante dell’orchestra. Anche se non sembra.


Commenti:
«C’è tutto Süskind: il suo senso della solitudine ebbro e desolato insieme, il gusto dell’assurdo che trasforma il contrabbasso in una figura femminile da abbracciare fra attrazione e disgusto. E l’ironia…» Giulio Nascimbeni, Corriere della Sera

Altre Opere Di Patrick Süskind


-Il Piccione
(Die Taube)


-Il Contrabbasso
(Der Kontrabass)