mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Patrick Hamilton

Patrick Hamilton (17 Marzo, 1904 – 23 Settembre, 1962) scrittore e drammaturgo inglese.
Pubblica il suo primo romanzo Monday Morning a soli diciannove anni.
Intraprende inizialmente una breve carriera di attore; questa esperienza gli offre un importante contatto con il mondo del teatro che gli servirà per scrivere i suoi tre melodrammi: The Rope (1929), Gaslight (1938) e The Governess (1945).

The Rope è il suo primo vero e proprio successo teatrale – la storia di due studenti di Oxford che cercano di mettere in atto il “delitto perfetto”: uccidono un altro studente per provare di essere superiori alla gente comune – opera che Alfred Hotchock amò tanto al punto di farne una trasposizione cinematografica nel 1948 con James Stuart nel ruolo del protagonista. Il film non piacque all’autore.
Da un’altra sua opera teatrale, Gaslight, George Cukor trasse il film con Ingrid Bergman (1944).

All’apice della sua carriera, nel 1932, Hamilton fu investito da una macchina e uscì sfigurato dall’incidente, riportando fratture multiple e subendo varie plastiche. Già fin da giovane eccessivamente dedito all’alcol, sprofonda definitivamente nell’alcolismo e muore nel 1962 in seguito a complicazioni al fegato e ai reni.