mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Speaking In Tongues


Autore: Andrew Bovell
Categoria:
Genere:
Lingua: inglese
Ruoli: 4

Sinossi:

Quattro attori recitano nove personaggi. Leon e Pete sono due mariti infelici. Sonja e Jane sono due donne insoddisfatte che hanno ingannato ognuna il propio marito con il marito dell’altra. Dopo essersi separate, le due donne si incontranno in un bar e la stessa cosa succede ai mariti. A queste due storie, si aggiungono altri eventi, come la scomparsa di una terapista.


Commenti:
Nel 2001, Andrew Bovell adatta la sua opera teatrale per il cinema con il titolo LANTANA. Il film è diretto da Ray Lawrence e prodotto da Jan Chapman. Un poliziotto sposato e padre di due figli intrattiene una relazione extraconiugale con una donna da poco separatasi dal marito. Nel frattempo sua moglie è (segretamente) in cura da una psicoanalista che ha visto morire la sua unica figlia di undici anni in un misterioso incidente e che, da quel momento, fatica a comunicare con il marito e teme che quest'ultimo la tradisca addirittura con un suo paziente. La scomparsa dell'analista e il ritrovamento a distanza di giorni del suo cadavere, farà scattare un'indagine che coinvolgerà tutti i personaggi della vicenda, costringendoli a fare i conti con i propri fallimenti e obbligandoli a cercare un senso nelle loro vite allo sbando. Nel 2001 il film ha vinto ben 5 premi Oscar Australiani( Miglior Film e Miglior Regia: Ray Lawrence, Miglior Attore Protagonista: Anthony La Paglia, Miglior Attrice ex-equo: Kerry Armstrong, Daniela Farinacci, Leah Purcell, Rachael Blake, Barbara Hershey, Miglior Sceneggiatura: Andrew Bovell). Andrew Bovell ha anche vinto il Film Critics Circle of Australia Award Best Screenplay "Lantana" 2001 e il Harper's BAZAAR Australian Film Institute Screenwriting Prize "Lantana" 2001.