mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Bacio della Donna Ragno, Il


Autore: Manuel Puig
Categoria: Romanzo
Genere: Dramma
Lingua: spagnolo
Ruoli: 2 (2M)

Sinossi:

La piece si ambienta nella piccola cella nella prigione di Villa Devoto a Buenos Aires dove sono rinchgiusi due progionieri: un giovane politico radicale e un omosessuale di mezza età, accusato di essere un pedofilo. Le guardie offrono a Molina una ricompensa se riuscirà ad estorcere a Valentin i segreti sui suoi compagni.
All’inizio i due non hanno niente in comune, ma alla fine sviluppano un forte legame raccontandosi trame romantiche di vecchi film (molti hanno come protagonista una dea dello schermo, Aurora – poi simbolo della morte). I due uomini finiscono per fare l’amore. Il piano della polizia quindi fallisce e Molina viene giustiziato.


Personaggi:
Valentin, un rivoluzionario Molina, un omosessuale di mezz'età.

Commenti:
L'opera nasce come romanzo nel 1976 e si ispira a uno dei classici del cinema horror Cat People di Jacques Tourneur (1942). Il romanzo consacrò Puig come scrittore in tutto il mondo. Ne venne fatta anche una versione cinematografica, diretta da Hector Babenco, con William Hurt, Raul Julia e Sonia Braga, che però, secondo Puig, non riusciva a cogliere lo spirito del romanzo. Secondo alcune fonti la parte di Hurt era stata inizialmente offerta a Burt Lancaster, il quale dovette rifiutare a causa di una operazione al cuore. Lo stesso Puig dichiarò Hurt è talmente pessimo che vincerà un Oscar. E così fu! Nel 1993, dopo la morte di Puig, la piece viene adattata in un musical: il libretto è di Terrence McNally, le musiche di John Kander e le parole di Fred Ebb. Ha replicato al Broadhurst Theatre per 906 volte guadagnandosi il Tony NYDCC Awards.