mobile-menu mobile-menu-arrow Menu
 

Lotta di negro e cani, Radio Tre



(Immagine per gentile concessione di www.raiplayradio.it)

Nell’ambio della nona edizione della rassegna Zone d’ombra – TUTTO ESAURITO! in diretta dalla sala M di Rai Radio 3 il prossimo 29 novembre verrà letta una parte di Lotta di negro e cani di Bernard-Marie Koltès, nella traduzione di Francesco Bergamasco.
Con Antonello Fassari, Pia Lanciotti, Giandomenico Cupaiuolo, Jason Prempeh
Regia Gianluca Merolli
Durata 70’00
In occasione del trentesimo anniversario della scomparsa del grande drammaturgo francese abbiamo chiesto ad una delle figure più interessanti della nuova regia italiana di lavorare su un’opera quantomai intensa e drammatica di questo autore, in cui si toccano i temi della difficoltà della convivenza, e della violenza che, nella nostra società, si scatena appena qualcuno può essere etichettato come “diverso”. Merolli ha lavorato con il fratello dell’autore, François, alla riduzione radiofonica del testo, e per mettere in luce le diverse coloriture della scrittura di Koltès ha deciso di affidare uno dei ruoli centrali ad Antonello Fassari che ha iniziato la sua carriera proprio in teatro lavorando con registi come Ronconi, Scaparro, Pressburger.
Da raiplayradio.it